Venere Stefania Sanna è assegnista di Ricerca presso il Dipartimento di metodi e modelli per l’economia, il territorio e la finanza (MEMOTEF), Sapienza Università di Roma. I suoi principali interessi di ricerca riguardano lo sviluppo economico regionale, le politiche territoriali e di sviluppo urbano, migrazioni e caratteri territoriali dei processi di integrazione, movimenti sociali e iniziative dal basso.

Iniziative community-based e nuovi spazi di inclusione dei migranti: il caso del Baobab Experience a Roma

Venere Stefania Sanna dopo aver ricordato che per far fronte ai flussi migratori, che stanno mettendo a dura prova il sistema dell’accoglienza a Roma, all’azione degli enti pubblici locali nei processi di inclusione sociale si sono venute affiancando o sostituendo varie iniziative community-based, localizzate tanto nella periferia quanto nelle aree più centrali e gentrificate della Capitale, dà conto dell’iniziativa Baobab Experience che si colloca in prima fila nei processi di accoglienza e si caratterizza per la novità del modello proposto.