E’ dirigente di ricerca presso l’Istituto Nazionale di Statistica; si è laureata in Scienze Statistiche ed Economiche (Università di Siena) e ha conseguito il dottorato di ricerca in Statistica Applicata (Università di Firenze). Ha svolto attività didattica, conferenze e seminari, in Italia e all’estero, è autrice di pubblicazioni in riviste scientifiche sul tema delle condizioni socio-economiche della popolazione, con particolare riferimento al benessere, alle disuguaglianze e alla povertà.

La disuguaglianza retributiva nelle piccole imprese

Cristina Freguja, Alessandra Masi e Nicoletta Pannuzi analizzano la disuguaglianza retributiva nelle piccole imprese, ottenendo numerosi risultati: al crescere della retribuzione aumenta il peso della disuguaglianza all’interno delle imprese rispetto a quella tra imprese; la disuguaglianza è minima tra gli apprendisti e massima tra i dirigenti; l’effetto delle caratteristiche della posizione lavorativa, del lavoratore, dell’impresa e del territorio varia con la qualifica professionale. Nel complesso emergono consistenti indizi che i fattori rilevanti non sono gli stessi nella parte alta e in quella bassa della distribuzione.