Giuliana Parodi è stata Professore Ordinario di Politica Economica presso l’Università d'Annunzio di Chieti-Pescara fino al 2012. Precedentemente è stata Professore Associato presso l’Università di Genova e l’Università d'Annunzio di Chieti-Pescara e Assistente Ordinario presso l’Università di Genova. Ha conseguito un Ph.D. in Economics presso University of York nel Regno Unito. I suoi Interessi di ricerca si sono concentrati sull’ Economia del Lavoro e l’Economia della disabilità.

Disabilità e condizioni economiche di individui e famiglie: tra svantaggi molteplici e politiche insufficienti

Giuliana Parodi e Dario Sciulli illustrano lo svantaggio economico con cui si confrontano gli individui con disabilità e le loro famiglie, nella convinzione che una corretta identificazione dei meccanismi attraverso cui la disabilità determina la condizione di svantaggio sia indispensabile per disegnare e realizzare politiche di sostegno efficaci. Parodi e Sciulli ritengono particolarmente importante tener conto degli effetti che la disabilità ha sull’offerta di lavoro degli altri membri della famiglia e dei costi addizionali che essa pone a carico di questi ultimi.