L’Unione europea dopo il trattato di Lisbona: la necessità di un europeismo critico

Con cadenza piuttosto regolare chi osserva le vicende dell’integrazione europea si trova a scrivere un contributo su l’Unione europea all’indomani di un nuovo trattato che questa ha sottoscritto. Nel 1986 è stato siglato l’Atto unico europeo, poi nel 1992 il trattato sull’Unione europea (quello di Maastricht), poi il trattato di Amsterdam nel 1997, poi quello…

Haneke e il “male oscuro” dell’Europa

Recente vincitore della Palma d’Oro al festival del cinema di Cannes, il film di Michael Haneke “il nastro bianco” è un’opera misurata dall’ambizione smisurata. Per uno storico europeo essa richiama alla mente le ammonizioni di Marc Bloch a temere “l’idolo delle origini”: quel feticcio alla ricerca del quale viene sacrificata ogni narrazione, complessità e scampolo…

La crisi nell’Unione Europea:le responsabilità politiche

A giugno ci saranno le elezioni europee. Probabilmente pochi elettori italiani o europei si recheranno alle urne pensando all’Unione europea. Saranno i fatti nazionali, le guerre, a fare i titoli dei giornali. Ciò non toglie che le sorti future, così come le passate, dei più importanti filoni politici europei siano fortemente intrecciate. La mia impressione…

Il Vecchio e il Nuovo

L’anno passato Silvio Berlusconi, presidente del gruppo Mediaset e di altre società, risultato vincitore delle elezioni politiche, è stato rieletto presidente del Consiglio. Questa volta, salute permettendo, sembra poter restare al governo per un’intera legislatura. Grandi dibattiti hanno seguito il successo elettorale di Forza Italia. Come mai un magnate televisivo, con nessuna esperienza politica alle…

Il contesto in cui discutiamo di Europa. Scontro di civiltà o scontro di regionalismi?

Stiamo vivendo gli anni del dopo ’89, dopo la fine delle certezze ideologiche -per chi ne aveva- in un’atmosfera di crescente inquietudine. Una paura a metà fra il timore per la precarietà del lavoro e l’incubo della minaccia proveniente da persone di culture diverse dalle nostre. È ora di fare pulizia nelle nostre menti e…