In questa categoria pubblichiamo gli articoli del menabò precedenti alla ripresa delle pubblicazioni di maggio 2014.

La crescita demografica negli USA

La popolazione degli Usa toccherà quota 300 milioni il 17 ottobre 2006. L’annuncio dello US Census Bureau ha un’enfasi senza dubbio positiva. Preoccupata, forse, se analizzata attraverso gli occhi dell’Europa. Natalità e immigrazione sostenute contribuiscono a una demografia che sembra “favorevole” anche alla crescita economica. Quali sono le caratteristiche del modello demografico americano? Si tratta…

La grande banca

L’intera classe dei dirigenti politici esulta per la nascita della superbanca nata dalla fusione tra Banca Intesa e Banco S.Paolo. Si va dalle manifestazioni di “grandi felicità” all’affermazione, invero un po’ azzardata, che abbiamo la prova provata che “il Paese può farcela”, al “fiore d’agosto per azionisti e clienti” porto da Giovanni Bazoli, uno dei…

Tramonto del ‘secolo americano’?

Nel dibattito politico-culturale bilanci e previsioni storiche sono spesso rischiosi. Ma è difficile ritrarsi dall’impressione che mutamenti profondi siano in corso, e che la recente sconfitta politica, prima che militare, di Israele in Libano ne sia conferma. L’insediamento ai suoi confini di truppe d’interposizione dell’ONU e dell’esercito libanese forse non ridurrà l’instabilità politica dell’area, ma…

JKG

di Michele Ruta Qualsiasi giovane studente di economia sara’ rimasto stupito qualche tempo fa nell’apprendere al telegiornale che John Kenneth Galbraith – un novantasettenne economista di Harvard – era morto. Il motivo e’ che, prima della notizia del telegiornale, di questo economista lo studente non ne aveva mai sentito parlare: non una citazione di un…

Berlusconi congedato L’Unione alla prova di governo

L’Unione ha vinto le elezioni all’ultimo voto e Berlusconi dovrà contentarsi di fare il capo dell’opposizione dopo il goffo tentativo di proporre la “grande coalizione”. E’ una notizia incoraggiante soprattutto dopo che l’ex premier si era tolto la maschera del “ mi consenta” e, pur di rastrellare voti, si era abbandonato ad un populismo pericoloso…