Avanti dove?

Il Presidente Berlusconi, scansando con un segno della mano tutti i dissensi che dividono la sua maggioranza, ha detto che occorre andare “avanti”. Ma avanti dove? Verso il processo breve ed altre leggi ad personam e attacco ai diritti dei lavoratori o verso le riforme volte a garantire un nuovo sviluppo del Paese, maggiore eguaglianza,…

Il ruolo del Venezuela nei processi d’integrazione in America latina

     Com’è noto a molti, l’integrazione latino-americana è stata una costante nel pensiero di molti intellettuali e politici della regione per oltre due secoli, fin dai tempi cioè delle guerre d’indipendenza che i popoli di quest’area del mondo combattevano contro la Madre Patria. Tuttavia, fin da subito, la realizzazione di un simile progetto è apparsa…

Sviluppo territoriale: ripartire dal basso attraverso l’alleanza tra imprese e società civile

Per tentare di raddrizzare le disastrate finanze del Paese la scure di Tremonti si è abbattuta sui dipendenti pubblici e sugli enti locali, i più colpiti dalla manovra. Dei ventiquattro miliardi complessivi, la metà grava su regioni, comuni e province. Subito Formigoni, presidente della più ricca regione italiana, ha dichiarato che con questi tagli non…

Crisi economica e non sistema monetario

Negli ultimi anni la globalizzazione, associata ad un rapido progresso tecnologico, ha allargato le dimensioni del mercato e ridotto i confini economici tra gli stati nazionali, ma le decisioni di politica economica rimangono appannaggio dei singoli governi. L’attuale crisi finanziaria rappresenta un ottimo esempio degli effetti sulla vita di ciascuno di noi della discrepanza tra…

Crisi e cose da fare subito

Ridurre la spesa pubblica senza ridurre i servizi e le protezioni sociali – tanto più necessari in tempi di crisi – è il compito che spetta ad ogni governo europeo. E’ bene ricordarlo a chi intende usare la crisi come felice occasione per dare un colpo al welfare e ai pubblici servizi, privatizzando l’acqua, i…

Le poverta’ invincibili

La “globalizzazione” è il termine impiegato da un gran numero di economisti e di sociologi per descrivere la situazione della civiltà capitalista nel XXI secolo, constatando la sua diffusione a livello planetario e l’assenza di alternative che la caratterizza dopo la rovina del progetto comunista. Ma, stando alle statistiche delle Nazioni Unite, la civiltà capitalista,…

Le politiche dell’UE in Albania. Sviluppo della società civile: sfide ed opportunità

Breve accenno sulle relazioni tra Unione Europea ed Albania        L’Albania è un potenziale paese candidato all’adesione all’Unione Europea e partecipa al Processo di Stabilizzazione e Associazione (SAP). Il relativo Accordo (SAA), firmato nel giugno 2006, stabilisce un quadro formale per il rispetto di impegni reciproci su una vasta gamma di questioni politiche, commerciali…