Valerio Ciampa è nato a Roma e ha conseguito il titolo di laurea magistrale in economia politica alla Sapienza con il massimo dei voti. Attualmente è dottorando di economia politica nello stesso ateneo. E’ da sempre interessato allo studio delle disuguaglianze, in particolare ai loro effetti a livello macroeconomico.

Le disuguaglianze salariali: buone notizie dagli Stati Uniti?

Valerio Ciampa e Daniele Robiony esaminano un recente Rapporto dell’Economic Policy Institute dal quale risulta che negli Stati Uniti, per la prima volta da quasi mezzo secolo, i salari delle fasce povere sono cresciuti più di quelle ricche. Ciampa e Robiony illustrano come queste tendenze si sono manifestate tra gruppi diversi (per etnia, per genere), presentano le possibili spiegazioni e si chiedono se siano destinate a durare nel tempo o invece costituiscano un isolato episodio.