Stefano Sacchi, Professore ordinario di Scienza politica nel Politecnico di Torino, Dipartimento di Ingegneria Gestionale e della Produzione (DIGEP). I suoi interessi di ricerca riguardano la political economy del lavoro e del welfare, e l’impatto socioeconomico e politico del cambiamento tecnologico.

Cambiamento tecnologico e preferenze degli italiani per schemi di sostegno al reddito

Dario Guarascio e Stefano Sacchi analizzano la relazione tra l’esposizione al rischio di sostituzione del lavoro da parte delle macchine e le preferenze degli italiani nei confronti di due misure chiave di sostegno al reddito, il reddito minimo e quello di base. L’indagine da essi condotta mostra come l’esposizione al rischio tecnologico sia correlata con il sostegno sia al reddito minimo che a quello di base; inoltre, questa relazione viene rafforzata dalla percezione del rischio nel caso del reddito di base.