Sara Flisi è ricercatrice presso il Joint Research Centre della Commissione Europea, dove si occupa di valutazione delle politiche ed economia del lavoro presso il Competence Centre on Microeconomic Evaluation. Ha conseguito il dottorato in Economia del Lavoro presso l’Università di Modena e un MSc in Economics and Econometrics presso l’Università di Nottingham.

Il telelavoro per le donne ai tempi del Covid: più flessibilità o più equilibrismo?*

Sara Flisi, Silvia Granato e Giulia Santangelo riflettono sulla condizione delle donne durante la pandemia, partendo dai risultati, relativi alla sfera lavorativa e familiare, che emergono da alcuni studi recenti sulla diffusione del telelavoro e da indagini condotte in alcuni paesi europei. Le autrici sottolineano, in particolare, la possibilità che il telelavoro abbia effetti positivi sull’equità di genere favorendo una diversa allocazione delle attività all’interno della coppia.