Paolo Pascucci è professore ordinario di diritto del lavoro nell’Università di Urbino Carlo Bo. Nei suoi studi si è occupato in particolare di sciopero nei servizi pubblici, telelavoro, formazione e mercato del lavoro, retribuzione e sicurezza sul lavoro.

Reddito di cittadinanza e politiche attive del lavoro

Paolo Pascucci esamina la disciplina del reddito di cittadinanza contenuta nel d.l. n. 4/2019 per quanto attiene alla sua dimensione di politica attiva del lavoro, evidenziando, accanto a qualche aspetto positivo, alcune serie criticità ed in particolare la discutibile ricaduta sull’intero nucleo familiare del mancato rispetto del sistema di condizionalitàda parte di un suo componente. La sua conclusione è che sarebbe stata opportuna una maggiore coerenza con la disciplina generale delle politiche attive del lavoro da ultimo contenuta nel d.lgs. n. 150/2015.