Mario Sai insegnante, pubblicista, dirigente sindacale, attualmente è responsabile dell’ufficio studi della Camera del Lavoro di Milano. E’ autore del saggio “Vento dell’est: toyotismo, lavoro, democrazia” Ediesse, Roma, 2015.

Tempo di lavoro senza limiti

Mario Sai analizza il recente accordo del sindacato dei metalmeccanici tedeschi, che permette una flessibilità degli orari su base volontaria e personale. Sai mette in luce, in particolare, la contraddizione che si pone tra l’esigenza dei lavoratori, che è forte e diffusa, di autonomia e di personalizzazione e quella delle imprese, particolarmente avvertita in seguito alla cosiddetta rivoluzione toyotista del “ just in time”, di disporre della più ampia libertà nella gestione degli orari.