Manfredi Alberti collabora alla didattica di Storia del lavoro e delle relazioni industriali presso l’Università di Roma Tre. Ha pubblicato La ‘scoperta’ dei disoccupati. Alle origini dell’indagine statistica sulla disoccupazione nell’Italia liberale (1893-1915), Firenze University Press 2013, e Senza lavoro. La disoccupazione in Italia dall’Unità a oggi, Laterza 2016.

La storia dell’Italia senza lavoro

Manfredi Alberti analizza con lo sguardo lungo dello storico la disoccupazione in Italia, nel periodo compreso tra l’Unità e il nuovo millennio. Alberti richiama l’attenzione sui mutamenti del fenomeno nei suoi molteplici aspetti economici, sociali, politici e culturali e ripercorre le principali fasi della sua evoluzione. Alberti conclude sostenendo che osservare la disoccupazione in prospettiva storica permette di comprendere come essa sia un fenomeno strettamente legato all’affermarsi e all’evolvere del capitalismo.