Luigi Nelli sta per iniziare il dottorato in Economics all’Università di Nizza, dopo essersi laureato in Economia Politica all’Università La Sapienza. I suoi interessi di ricerca riguardano lo studio della composizione delle alleanze sociali in relazione all’evoluzione del capitalismo francese.

La sinistra e le radici storiche del neoliberalismo francese

Luigi Nelli analizza l’attuale assetto della politica economica in Francia e le risposte ai problemi posti dall’emergenza Covid-19 riconducendole alle loro radici storiche, che vengono individuate principalmente nell’affermarsi della nuova sinistra all’inizio degli anni ’80. Dalla sua analisi, Nelli desume che l’ispirazione neo-liberista delle politiche francesi non possa essere oggetto di pur temporanee revisioni, essendo funzionale al progetto di ridefinizione del quadro politico francese portato avanti da Macron.