Francesco Prota è ricercatore in Economia Politica presso il Dipartimento di Scienze Economiche e Metodi Matematici dell’Università di Bari “Aldo Moro”. È autore di diversi saggi pubblicati su riviste internazionali fra cui World Development, Regional Studies, Papers in Regional Science, Journal of International Development, Development Policy Review, Economics Letters, European Planning Studies. È anche autore di due libri pubblicati da Il Mulino (Senza cassa. Le politiche di sviluppo del Mezzogiorno dopo l’Intervento straordinario, 2012 (coautore G. Viesti) e Le nuove politiche regionali dell’Unione Europea, 2008 (coautore G. Viesti)

La qualità della ricerca delle università italiane: un’analisi a livello territoriale

Prota e Grisorio illustrano sinteticamente un loro studio diretto a individuare le differenze territoriali nei risultati della ricerca accademica in Italia. Il principale risultato che emerge dall’analisi è quello di un’evidente disomogeneità che però, come spiegano Prota e Grisorio, non è semplicemente riconducibile al classico dualismo Nord/Sud. Inoltre, i dati segnalano che la variabilità della qualità della ricerca è maggiore tra le diverse aree scientifiche di uno stesso ateneo piuttosto che tra atenei diversi