Federico Bassi è ricercatore all’Università Sorbonne Paris Nord. I suoi temi di ricerca comprendono gli effetti di isteresi sulle capacità produttive e sui tassi di disoccupazione in Europa e l’importanza della piena occupazione come obiettivo di politica economica. È membro del collettivo francese degli Économistes Atterrés.

Chi ha pagato la crisi e chi finanzierà la ripresa in Francia?

Federico Bassi illustra brevemente le politiche di sostegno al reddito introdotte in Francia per fare fronte alla crisi e sottolinea che tali politiche se, da un lato, hanno attenuato le conseguenze della crisi, dall’altro, escludendo dai benefici le fasce di popolazione più deboli, non hanno impedito alle disuguaglianze pre-esistenti di aggravarsi. Anche considerando le tensioni politiche e sociali precedenti alla crisi, Bassi teme che la ripresa economica sarà lenta e vedrà un’accelerazione dei processi di riforma neoliberali del governo francese.