Fabrizio Tediosi, PhD, è un economista specializzato in sanità, si occupa di ricerca sulle politiche e sui sistemi sanitari. E’ Associate Professor e Research group leader allo Swiss Tropical and Public Health Institute, Università di Basilea, e senior fellow al CERGAS, Università Bocconi.

La sostenibilità del Servizio sanitario nazionale e l’illusione delle soluzioni semplicistiche

Fabrizio Tediosi partendo dalla considerazione che la Legge di Stabilità e il cosiddetto “decreto appropriatezza” hanno riaperto le polemiche sulla sostenibilità del SSN, sostiene che la crisi economica rende necessario migliorare le performance del SSN. A questo scopo occorre privilegiare i servizi che generano i maggiori benefici, disinvestendo da quelli con profili costi-benefici meno favorevoli. Ciò richiede, però, tempi lunghi; soluzioni semplicistiche sono poco credibili e rischiano di compromettere la fiducia dei cittadini nel SSN.