Debora Di Gioacchino insegna Economia Industriale presso l’Università Sapienza di Roma. Ha un PhD dall’Università di Cambridge. I suoi interessi di ricerca riguardano la political economy, le politiche sociali e dell’istruzione e l’economia dei media. Ha pubblicato su riviste nazionai ed internazionali tra cui Economics and Politics, Economic Modelling, European Journal of Political Economy.

Il populismo tra malessere economico e disagio culturale

Debora Di Gioacchino, nel quarto articolo, si interroga sulle cause del populismo. Dopo avere ricordato le difficoltà a definire il fenomeno e la tesi secondo cui esso può essere sia di destra sia di sinistra, Di Gioacchino analizza un recente lavoro empirico la cui principale conclusione è che il populismo, contrariamente a una diffusa tesi, nasce più che dal disagio economico, dalla difesa di valori culturali che per molti sarebbero in pericolo. Di Gioacchino conclude interrogandosi su quali politiche possono fare fronte a questa causa di populismo.