Daniel Modigliani è Membro del Consiglio Direttivo dell’INU Lazio. Dirigente pubblico prima presso il Comune di Roma e poi presso l’ATER del Comune di Roma. Nel Comune di Roma ha firmato il Nuovo Piano Regolatore Generale nel 2008. Come Direttore dell’Ufficio progetti urbani ha curato la predisposizione di tutta la strumentazione urbanistica di intervento più recente: Programmi di Riqualificazione Urbana, Programmi di Recupero Urbano, Contratti di Quartiere, Programmi di Recupero Urbano e di Sviluppo Sostenibile. Ha curato inoltre la approvazione dei 70 piani di recupero delle zone ex abusive di Roma.

La futura urbanistica di Roma: alcuni temi

Daniel Modigliani esamina alcuni aspetti problematici dell’urbanistica della città metropolitana di Roma. Dopo aver ricordato la conflittualità tra i diversi Enti responsabili del governo della città metropolitana, Modigliani sostiene la necessità non soltanto di una integrazione delle componenti storico culturali, antiche e moderne, e di un urgente riassetto istituzionale che semplifichi le competenze e dia un reale potere ai municipi ma anche di una proficua convergenza tra pubblico e privato.