Cinzia Di Novi, Ricercatrice in Scienza delle Finanze, Dipartimento di Economia, Università Ca' Foscari di Venezia, esperta di economia sanitaria. Ha pubblicato diversi articoli scientifici su riviste nazionali e internazionali. Tra le pubblicazioni più recenti: E. Brenna, C. Di Novi, (2015) “Is caring for elderly parents detrimental for women’s mental health? The influence of the European North-South gradient”, Review of Economics of the Household, DOI: 10.1007/s11150-015-9296-7 e V. Carrieri, C. Di Novi, R. Jacobs, S. Robone (2014) “Insecure, sick and unhappy? Well-being consequences of temporary employment contracts” in "Factors Affecting Worker Well Being", Research in Labor Economics, vol. 40.

Che fine farà l’Obamacare?

Vincenzo Carrieri e Cinzia Di Novi partendo dalla considerazione che la vittoria di Trump prelude a cambiamenti radicali nelle principali politiche adottate dagli USA negli ultimi anni, si interrogano su quale potrà essere il futuro della riforma sanitaria di Obama. A questo scopo analizzano alcuni punti del programma del futuro segretario del Dipartimento della Sanità che è uno dei più feroci oppositori dell’ Obamacare e concludono che sono a rischio i livelli di copertura assicurativa ed il tipo di prestazioni garantite.

Obamacare: una sfida ancora aperta?

Cinzia Di Novi si occupa dell’Affordable Care Act, la cosiddetta Obamacare, che dopo un lungo periodo di gestazione ha permesso agli Stati Uniti di realizzare una prima forma di tutela pubblica dell’assistenza sanitaria per il complesso dei cittadini. La strada per realizzare tale misura, tuttavia, continua a essere molto tormentata. Dopo una descrizione delle caratteristiche principali della riforma, Di Novi illustra le principali sfide vinte e quelle che rimangono da affrontare.