Andrea Buratti (Roma 1977) è professore associato di Diritto Pubblico Comparato nel Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Roma “Tor Vergata”. Le sue ricerche vertono su temi di diritto costituzionale italiano e di diritto costituzionale comparato, di diritto di sciopero e di diritto delle libere professioni. Tra le sue ultime pubblicazioni, il manuale “Western Constitutionalism. History, Institutions, Comparative Law”, edito da Springer-Giappichelli. È con-direttore di diritticomparati.it

Quali tutele per il lavoro autonomo professionale?

Andrea Buratti interviene nel dibattito suscitato dal progetto di legge elaborato dal Cnel in materia di tutele delle lavoratrici e dei lavoratori autonomi iscritti alla Gestione separata dell’INPS. Partendo da una rappresentazione della variegata composizione della platea di riferimento, Buratti sottolinea la necessità di un’estensione di forme di tutela per il comparto e, con riferimento alla proposta del Cnel, ne illustra i pregi e ne discute alcuni dettagli applicativi.