La redazione del menabò di Etica ed Economia. Email redazione@eticaeconomia.it

Prodi, i cittadini e gli effetti d’annuncio

E’ senz’altro positivo che, dopo la ennesima non felice esperienza di una legge finanziaria divenuta da tempo un treno merci di cui non viene comunicata l’esatta composizione neppure al Presidente del Consiglio, Prodi abbia comunicato che intende cambiare strada. Ce lo auguriamo perché promesse del genere risalgono già agli anni ottanta, ma sono sempre state…

Perché tanti morti?

Il terremoto dell’Aquila Spiegano gli scienziati che i terremoti non si possono prevedere. Crediamo alle loro affermazioni, anche se, almeno dal 1960, nelle aree sismiche degli Stati Uniti, Russia, Cina e Giappone il gas radon viene monitorato per segnalare stato di allarme nel caso vengano rilevate anomale concentrazioni di esso (Radon Monitoring, World Scientific Publishing…

Considerazioni sul programma economico del Partito Democratico

– Stefano Sylos Labini – In questo breve commento vorrei partire da quello che a mio avviso è un errore di impostazione del programma economico del Partito Democratico e consiste nel fatto che la parola chiave che avrebbe dovuto caratterizzare la linea non è “crescita” ma investimenti, sia pubblici che privati. Non dobbiamo dimenticare, infatti,…