Antonio Gramsci, ‘L’Ordine Nuovo’ e lo squadrismo fascista (gennaio- giugno 1921).

Nei pochi mesi che intercorrono tra la fondazione del PCd’I – il 21 gennaio del 1921 – e le elezioni politiche del 15 maggio del 1921, le prime con l’inserimento nei “blocchi nazionali” di esponenti dei Fasci di combattimento, è interessante osservare l’atteggiamento che ‘L’Ordine Nuovo’ e il suo fondatore Antonio Gramsci assumono di fronte…