L’Europa di Garavini

Garavini G. (2009), Dopo gli imperi. L’integrazione europea nello scontro Nord-Sud, Le Monnier Editore Giuliano Garavini ha regalato alla cultura italiana un bel libro sull’Europa, frutto di una ambiziosa e accurata ricerca storica ma scritto in modo tale da poter essere letto anche da chi storico non è e sia tuttavia desideroso di capire quali…

L’andamento della disuguaglianza nella distribuzione del reddito

Equità e crescita vanno affrontate congiuntamente Dopo essere stata a lungo trascurata dai ricercatori in economia, la disuguaglianza nella distribuzione del reddito è tornata solo negli ultimi anni a rivestire un ruolo centrale nella ricerca economica1. Uno dei fattori che hanno maggiormente contribuito al risorgere dell’interesse verso questo tema è stato il superamento, almeno parziale,…

Esistono interventi a costo zero

Su quali fattori incidere per avviare una terapia Esiste ormai un consenso diffuso sulla diagnosi della malattia principale che affligge l’economia italiana. La questione centrale, emersa nei dati macroeconomici già nel decennio scorso e acuitasi negli ultimi anni, risiede nell’incapacità di crescere a ritmi paragonabili non solo a quelli del nostro recente passato ma soprattutto…

Imprese e “Nuova Europa” dopo Bruxelles

L’economia di mercato nei Paesi dell’Europa Centro-Orientale di prossima adesione è una realtà ma restano molti punti deboli. L’Italia, dopo la Germania, è il secondo partner economico dell’area. Le preoccupazioni legate alla frammentazione del nostro sistema produttivo. Con un compromesso su agricoltura e fondi strutturali raggiunto in occasione del vertice di Bruxelles dello scorso 24-25…

I riferimenti politici, economici e culturali di una nuova forza di sinistra

La programmazione, l’austerità e la questione morale La Programmazione è stata un’esperienza di politica economica rivolta ad orientare lo sviluppo dell’economia e della società verso obiettivi socialmente condivisi ed economicamente sostenibili. Le idee sulla programmazione economica furono sviluppate dal gruppo che ruotava intorno ad Antonio Giolitti e Riccardo Lombardi e che comprendeva Giorgio Fuà, Giorgio…